La Giornata Europea sulle Malattie delle Valvole Cardiache si concentra su 4 punti chiave che mirano a migliorarne la diagnosi, l’accesso e il trattamento in tutta Europa. Gli obiettivi sono riassunti nel Piano d’Azione “4A”:

1.

Attenzione

Invitare Istituzioni, Società Scientifiche e aziende farmaceutiche a cooperare con le Associazioni pazienti per attivare campagne di comunicazione relative ai segnali, ai sintomi e alla diagnosi delle malattie delle valvole cardiache. L’obiettivo è sensibilizzare le persone anziane, i loro caregiver e gli operatori sanitari su queste malattie e i loro sintomi e aderire alla campagna.

2.

Ascolto

Richiamare l’attenzione delle Istituzioni a promuovere e finanziare campagne annuali di controllo per gli over 65: basta una semplice auscultazione del cuore con lo stetoscopio da parte del medico.

3.

Azione

Sollecitare le Autorità Sanitarie a istituire delle linee guida su queste malattie che definiscano dei chiari percorsi terapeutici dalla diagnosi al trattamento che i medici possano usare come protocolli clinico-terapeutici.

4.

Accesso

Assicurarsi che i sistemi sanitari si impegnino a garantire un ampio ed equo accesso alle terapie per le malattie delle valvole cardiache in modo che alle persone sia consentito il migliore e il più rapido ritorno a una buona qualità di vita.